• Il CONTRATTO A TUTELE CRESCENTI E' SOLO LIBERTA' DI LICENZIARE

    Il CONTRATTO A TUTELE CRESCENTI E' SOLO LIBERTA' DI LICENZIARE - Il contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti, pomposamente presentato come strumento per aggredire la precarietà e la...


    Read More...
  • Audizione alla commissione del Senato della repubblica sul Reddito Minimo

    La Cub giudica positiva la presentazione dei due DDL sull’istituzione di un reddito minimo perché pongono una questione reale anche se in termini insufficienti. Chi è senza lavoro o ha...


    Read More...
  • CUB: Conferma la propria contrarietà sull’insieme del Jobs Act e le ragioni per una opposizione radicale.

    Parere della Cub sugli Atti del Governo n. 134 (Schema di decreto legislativo in materia di contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti) e n. 135 (Schema di decreto...


    Read More...
  • Crescono le mobilitazioni e le proposte della Cub per la democrazia nei luoghi di lavoro.

    L'intesa del 10.01.2014 tra cgil-cisl-uil e Confindustria toglie ai lavoratori ogni possibilità di tutela e di lotta e punta all'omologazione dei sindacati di base. La Cub ha lanciato una...


    Read More...
  • CUB - GRANDE SUCCESSO DELLO SCIOPERO GENERALE E SOCIALE - COMUNICATO STAMPA - (2)

    DECINE DI MIGLIAIA DI PERSONE HANNO MANIFESTATO IN 25 CITTA ITALIANE RISPONDENDO ALL'APPELLO PER LO SCIOPERO LANCIATO DALLA CUB, DAI SINDACATI DI BASE DAI MOVIMENTI SOCIALI E DAL MOVIMENTO DEGLI...


    Read More...
  • Contributo dell'avvocato Alberto Medina sull'accordo unitario sulle rappresentanze

    proposto dal Testo Unico del 10 gennaio 2014 tra i padroni della confindustria e i burocrati di cgil, cisl e uil, e le conseguenze della sentenza della corte...


    Read More...

Diritti e busta paga

Bollettino sindacale interno dei collettivi FLMUniti-CUB delle aziende e call center Telecom, Wind, Comdata, Visiant, Sitel Italy, E-Care, Transcom, Italtel

Rassegna Stampa

METALMECCANICI: Contratto? 'TUTTO TUTTO, NIENTE NIENTE'* TUTTO per le imprese e NIENTE per i lavoratori

(ANSA) MILANO, 18/12/2012 - Parafrasando l'ultimo film dell'attore Antonio Albanese, la FlmUniti-Cub commenta il rinnovo del contratto dei metalmeccanici sottoscritto da Fim, Uilm, Fismic  con Federmeccanica: un 'niente niente' per i metalmeccanici e un 'tutto tutto' per le imprese
metalmeccaniche.
manifesto-2009.jpg