SCALA: PRIMA AIDA, PROTESTA CUB PER LAVORO STABILE

 

 

(ANSA) - MILANO, 4 DIC -

La Confederazione unitaria di base (Cub) ha annunciato una protesta, contro la precarietà del lavoro e per una politica economica alternativa, in occasione della 'prima' della Scala che tradizionalmente si svolge il 7 dicembre.  Il sindacato di base 'occupera'' piazza della Scala a partire dalle 16 fino all'inizio dell'Aida di
Zeffirelli.
   "Anche quest'anno - afferma la Cub - ci saranno padroni e
governo che celebreranno e ostenteranno i simboli del proprio
potere politico ed economico realizzato sulla pelle dei ceti
popolari".
Per questo motivo il sindacato organizza il presidio
come "ulteriore momento di mobilitazione per chiedere un lavoro
stabile e tutelato per tutti e il rilancio della previdenza
pubblica e per contrastare la precarietà lavorativa e sociale,
lo scippo del tfr con la modalità del silenzio-assenso e infine
dire 'no'  alle spese militari, alle basi e alla guerra".
 (ANSA).