Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

È in corso un attacco giudiziario della Procura di Piacenza contro alcuni sindacati di base del mondo della Logistica che da anni combattono contro le false cooperative e il caporalato

Attaccare il sindacalismo di base e conflittuale che si batte contro il malaffare, per quanto ci riguarda, significa attaccare anche chi difende i lavoratori e le lavoratrici da un mondo fatto di appalti e subappalti con infiltrazioni, fatto di sfruttamento delle persone straniere come manodopera a basso prezzo, e di attacco continuo alle leggi che difendono i diritti dei lavoratori: è notizia di qualche giorno fa, infatti, che il Governo Draghi su mandato di Assologistica, con la modifica dell’art. 1677 del codice civile, proverà ad eliminare la responsabilità in solido della committenza per i danni economici causati ai lavoratori. In pratica, se un lavoratore subisce furti di salario, né l’azienda né la cooperativa avranno la responsabilità e l’obbligo di risarcire il lavoratore colpito da tale violenza economica. (segue)

Leggi il comunicato completoComunicato_Cub_Trasporti.pdf