Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

L'azienda MD, che fino a poco tempo fa aveva sede a Trezzo d'Adda, in provincia di Milano, ha trasferito il proprio magazzino a Cortenuova, nella bergamasca, a 30 kilometri, una distanza non indifferente per gli addetti della logistica che quotidianamente devono raggiungere il posto di lavoro.

Un elemento quest'ultimo che si è aggiunto alla vertenza che la Cub Trasporti aveva già in corso con la cooperativa che precedentemente gestiva questi aspetti: In particolare per quanto riguarda la tipologia di contratto in essere che non rispecchiava le effettive mansioni svolte dai dipendenti. Da questo punto di vista infatti è stato di recente ottenuto che i lavoratori venissero inquadrati in base al contratto nazionale della Logistica, cosa che la società uscente si era sempre rifiutata di fare applicando quello del commercio, come se i lavoratori svolgessero attività a contatto diretto con il pubblico, cosa non veritiera.

"Su questo punto - conferma Francesco D'Errico della Cub Trasporti milanese - abbiamo già proceduto a fare i conteggi corretti e chiederemo la giusta retribuzione secondo legge. Posso confermare che la società Saga di Caltignaga, in provincia di Novara, subentrata alla precedente ha immediatamente applicato il contratto nazionale logistica e trasporto, a conferma della correttezza della vertenza sindacale da noi portata avanti. A questo primo importante risultato, raggiunto la scorsa settimana, aggiungo che abbiamo ottenuto anche che ai lavoratori sia garantito un servizio di navetta a carico dell'azienda che percorrerà il tragitto Milano-Pioltello-Trezzo per arrivare poi a Cortenuova. Inoltre si apre ora un periodo di prova in cui verificare la possibilità di garantire un premio di risultato ai lavoratori".