Spett. ATS Città Metropolitana, Via statuto, 5 Milano UOC Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro Milano città.

Dott. Battista Magna
e pc;. dipartimento prevenzione
Colombo Giovanni

Buongiorno
Con la presente la scrivente Cub Info & Spettacolo e il Comitato Ambiente Salute, intendono informare la Spett.le Presal ATS Milano che :

Una parte dei tecnici rientrerà al Piermarini all'inizio di giugno. Probabilmente il giorno 8.
Chiediamo a codesta autorità di verificare le condizioni sanitarie.
In particolare auspichiamo col Vostro contributo la creazione di una sorveglianza sanitaria efficace per tutti i lavoratori, compreso quelli delle ditte dei servizi presenti in teatro, fatta di test sierologici e tamponi periodici.
Non solo effettuata con la misurazione della febbre all'ingresso o con la sola attuazione di protocolli volti a tutelare le distanze tra i lavoratori come da indicazioni ministeriali.
Chiediamo infine di verificare se locali e attrezzature del Teatro sono compatibili con le direttive previste dalle autorità sanitarie.
In particolare gli spogliatoi normalmente sovraffollati come quello al Piermarini al piano -1, noto anche alla Presal per via di vari esposti segnalati in passato.
La Scala non può permettersi di diventare un potenziale focolaio e chiudere ancora a causa di contagi.
Sarebbe una tragedia e un contraccolpo mortale per la città di Milano, della quale la Scala è deputata a simbolo della rinascita post covid19.
Non solo di Milano ma di tutta l'Italia.


Distinti saluti
Giuseppe Fiorito segr. nazionale Cub Informazione & Spettacolo, Viale Lombardia, 20 Milano 

R. D'Ambrosio, presidente Comitato Ambiente e Salute del Teatro Scala

FaceBook