Pronte azioni di protesta eclatanti a tutela dei lavoratori.

La situazione in regione Campania torna ad essere di grossa difficoltà per i lavoratori dipendenti del privato. Il contagio di covid tra i gruppi di lavoratori ormai è fuori controllo. Alcuni settori come i lavoratori dell'imprese di pulizie, dove applicano il ccnl dei multiservizi, sono in condizioni gravissime.

Scarsi controlli e dispositivi di sicurezza non efficienti, stanno mettendo a rischio la salute di migliaia di lavoratori del settore. A differenza dei mesi scorsi soltanto i lavoratori delle pulizie del settore sanitario sono fuori pericolo perché in molti casi hanno fatto il vaccino.

A tale proposito Il segretario Nazionale della FLAICA CUB Amendola Marcelo dichiara "Questo settore già precario di per se, sta peggiorando ancora di più le condizioni di vita dei lavoratori, una macelleria sociale scaricata sulla pelle dei lavoratori".
Nei prossimi giorni se la situazione continuerà ad essere cosi delicata è non verranno pressi provvedimenti seri a tutela dei lavoratore del settore, come O.S. ci vedremo costretti ad intraprendere azioni di protesta eclatanti per salvaguardare la salute di tutti dipendenti.

Napoli 04/03/2021

FLAICA CUB Campania

FaceBook