7601.gifSINDACATI: I RETROSCENA DELLO SCONTRO INTERNO ALLA CGIL SULLA FINANZIARIA - Sono gli scioperi della Cub ad acuire il contrasto

da "IL MONDO" 8 dicembre 2006

Sono i cobas a spaccare la Cgll

Sono in particolare i cobas della Cub (Confederazione unitaria di base) ad acuire i contrasto all’interno della Cgil tra i duri della Fiom guidata da Gianni Rinaldini e Giorgio Cremaschi e la maggioranza che sostiene il segretario generale Guglielmo Epifani.
Il forcing della Cub con scioperi e proteste di piazza sta mietendo consensi nella base della Cgil.
Per questo la Fiom a sorpresa ha aderito allo sciopero contro la Finanziaria indetto dai cobas, suscitando le ire di Epifani.

La Cub, nata nei ‘92 raccogliendo i critici di cgil,cisl e uil rappresenta poco meno di 800 mila lavoratori, ha 146 sedi m tutta Italia ed è guidata da sei coordinatori nazionali:
Giampiero Antonini (trasporti)
Umberto Fascetti {precari e servizi)
Walter Montagnoli (commercio)
Cosimo Scarinzi (scuola)
PierPaolo Leonardi (statali)
PierGiorgio Tiboni (meccanici).
Una delle loro rivendicarioni? La riduzione dell’orario di lavoro a 32ore.


FaceBook