Video dal presidio Xfactor  del 29 ottobre Rho expo ingresso Cargo 6

 

 

H 19,30 Presidio all'ingresso degli studi Xfactor di Rho Expo  giov 29 ottobre 2020 prima della trasmissione 

 

Nei prossimi giorni, partirà la nuova edizione del noto programma prodotto dalla Società Fremantle. Evento FB

- Mercoledì 28 Ottobre dalle 10.00 alle 13.30
- Giovedì 29 Ottobre dalle 19.00 alle 21.30

Presso il Cargo 6 di EXPO MILANO (Mind Milano Innovation District) presidio delle Lavoratrici e dei Lavoratori dello Spettacolo in Solidarietà ai lavoratori estromessi da XFactor2020 e per continuare a denunciare la gravissima situazione di crisi in cui versa il settore dello Spettacolo dal Vivo.

Nei prossimi giorni, partirà la nuova edizione del noto programma prodotto dalla Società Fremantle.
Quest’anno parte con una brutta novità, la Fremantle ha deciso di lasciare a casa cinque lavoratori attrezzisti che da oltre dieci anni vi lavoravano.
X Factor s’inaugura con cinque lavoratori disoccupati con famiglia.
Le motivazioni sono risibili, in realtà il loro allontanamento è funzionale alla produzione per operare una riduzione dei costi, attraverso la riduzione dei salari, l’aumento degli orari di lavoro, il declassamento categoriale, maggiori rischi d’infortunio, gli straordinari non pagati, i riposi non effettuati.
Ci troviamo di fronte ad un’operazione di “pulizia” sindacale e politica di un gruppo di lavoratori che hanno costruito un’esperienza collettiva di solidarietà e di rappresentanza dei diritti, denominata “A.V.”. Operazione che bisogna contrastare con ogni mezzo. Prima di tutto affrontando il problema a livello sindacale, poi attraverso la mobilitazione e la solidarietà dei lavoratori dello spettacolo, portando nelle piazze questo problema, e da ultimo a livello giuridico, affidando la difesa ad un collegio di avvocati.
Chiediamo agli operatori dell’informazione di sostenere la difesa di questi lavoratori sui loro canali ed anche attraverso i loro interventi alla conferenza stampa che verrà organizzata per la presentazione di X FACTOR.
La società Fremantle non deve discriminare, epurare, espellere dei lavoratori che lavorano per lei ed X FACTOR da oltre dieci anni. La Fremantle produce stabilmente da più di 25 anni per la RAI, azienda pubblica, facendo profitti con i soldi di tutti noi cittadini ed ha quindi una responsabilità sociale e politica.
Cosa chiediamo? Semplice: che i cinque attrezzisti rimasti senza lavoro siano rimessi al loro posto e nelle loro mansioni e che siano loro riconosciuti i salari ed i contributi persi. Per loro e per gli altri lavoratori, che sia mantenuto il rispetto degli accordi sindacali e che per il futuro si pratichi il metodo della contrattazione.

Coordinamento Spettacolo Lombardia


Milano, 28 ottobre 2020"

Evento FB

 

Leggi articolo online del Giorno 

 

Attrezzisti Xfactor in presidio  Rho EXPO Cargo 6 mercoledi 28 ottobre 

Attrezzisti Xfactor in presidio ingresso Cargo 6 Expo Rho

 
 
 
 
 
 
FaceBook