Un'altra giornata di lotta davanti all'Hotel di lusso Excelsior Gallia di #Milano.

 


Una vertenza che va avanti da vari mesi di fronte all'indifferenza della proprietà e della Prefettura di Milano, ecco qui un riassunto della situazione


Oggi a seguito del presidio, la nuova azienda a cui è stato affidato l'appalto, e che nel frattempo sta facendo lavorare lavoratori non precedentemente impiegati al Gallia, ha contattato la FlaicaUniti - CUB e il Si Cobas per fissare un incontro per discutere dell'acquisizione del servizio e della situazione dei circa 80 dipendenti dell'appalto attualmente in sospensione.


Un piccolo passo avanti che dimostra che non bisogna mai mollare!

Milano 29 ottobre 2020

FLAICA CUB 

 

FaceBook