Mercoledi 9/12/20 ore 15,00 presidio di fronte al Pio Albergo Trivulzio

SE NE TOCCANO UNO, TOCCANO TUTTI
LA SANITA' PUBBLICA DEVE DIFENDERE IL DIRITTO ALLA SALUTE E AL LAVORO
Cosa succede nei nostri ospedali S. Paolo/S.Carlo? e al Pio Albergo Trivulzio?
Lavoratori sotto “inchiesta”!
Lavoratori colpiti da provvedimenti disciplinari!
Perché?.....
I lavorator* della sanità che vogliono far sapere ai cittadini in quali condizioni sono costretti a lavorare, che vogliono comunicare ai cittadini quali sono le condizioni che li aspettano nelle corsie e nei pronto soccorso, vengono sistematicamente repressi e minacciati di licenziamento.

Invece di occuparsi di organizzare la sanità pubblica, i capi della Regione Lombardia (Fontana - Gallera) e i dirigenti da loro nominati il Dr Stocco (ASST Santi Paolo e Carlo) e il Dr Calicchio (Pio Albergo Trivulzio) appioppano provvedimenti disciplinari (120 al PAT) e organizzano commissioni d’inchiesta addomesticate, le cui conclusioni sono già scritte.

Questo accanimento contro i lavoratori ha il solo scopo di nascondere le inefficienze , le clientele e le SCELTE POLITICHE a favore dei privati e a spese del pubblico.
Mentre i lavoratori devono subire: sistematici turni di 12 ore , mancanza di personale, presidi sanitari insufficienti ecc. Questo rende sempre più difficile fornire ai cittadini prestazioni sanitarie adeguate (covid e non covid), e mette a repentaglio la salute dei lavoratori della sanità, nella sola seconda ondata sono quasi 400 i lavoratori di S.Paolo e S. Carlo contagiati.

Fontana – Gallera - Dr Stocco - Dr Calicchio DEVONO ESSERE ALLONTANATI SUBITO
COMMISSARIAMO LA SANITA’ LOMBARDA

BASTA CONVENZIONI CON IL PRIVATO
INVESTIAMO RISORSE IN ASSUNZIONI DI PERSONALE STABILE , NELLA MEDICINA DEL TERRITORIO, PER LA PREVENZIONE E RIAPERTURA DEGLI AMBULATORI DI QUARTIERE
SOLO UNA SANITA’ PUBBLICA E GRATUITA PER TUTTI È GARANZIA DI SALUTE
LA SALUTE NON È UNA MERCE LA SANITA’ NON È UN’AZIENDA
Mercoledi 9/12/20 ore 15 presidio di fronte al Pio Albergo Trivulzio

Per info e contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell: 3395373470 – 3477168596
riprodotto in proprio dicembre 2020

       Presidio-Pio-albergo-Tivulzio-merc-9dic.pdf

FaceBook