Si trasmette la nota in allegato riguardante la richiesta di stabilizzazione del personale precario del CNVVF.

foto archivio CUB

La seconda ammonizione dell'UE sull'abuso di precariato nel Corpo Nazionale VVf deve servire da monito al fine di evitare un grave danno economico con tutte le responsabilità connesse. I precari del CNVVF sono una risorsa indispensabile per la tenuta del servizio di prevenzione e sicurezza del territorio italiano.

In attesa di riscontro si porgono distinti saluti

Maria Teresa Turetta - segreteria nazionale CUB Pubblico Impiego 

 

Scarica la NOTA per il CNVVF precari

 
 
 
 
 
 
FaceBook