Il motivo sta nella pubblicazione, a inizio 2019, di un avviso di reclutamento di un funzionario sulla base del 1^ comma dell'art. 110 del Testo Unico Enti Locali. (assunzione senza prove concorsuali)


Dopo la nostra diffida di marzo scorso, tutta la procedura si è bloccata, ma non è mai stata revocata, forse nella speranza che passasse nel dimenticatoio, magari nel corso della pausa estiva.
Non è così: in applicazione dei principi di trasparenza, buon andamento e imparzialità sanciti dall’art. 97 della Costituzione, nonché dal principio di separazione tra attività di indirizzo politico e di gestione amministrativa previsti dall’art. 107 del D.lgs. 267/00, il Comune di San Giovanni Gemini è stato da noi sollecitato ad annullare in autotutela l'avviso di selezione per vari profili di illegittimità in esso contenuti.

Al Prefetto di Agrigento si è chiesto di vigilare sull'effettivo annullamento della di selezione, emanata in palese violazione della normativa di settore, dello statuto comunale e del regolamento comunale sull’ordinamento generale degli uffici e dei servizi. Il tutto sarà trasmesso anche all’ANAC e alla Procura della Corte dei Conti.

CUB Pubblico Impiego

In allegato la nota trasmessa in data odierna anche al Prefetto di Agrigento

        CUB-PI-SanGiovanniGemini-luglio-2019.pdf

 

FaceBook