ASSEMBLEA VENERDI' 26 GIUGNO 2015 CINEMA ODEON - All'assemblea e al sit in organizzati oggi dalla RSU del Comune di Vicenza di concerto con tutte le sigle sindacali è emerso tutto il disagio che quotidianamente vivono i dipendenti comunali. 

 


Disagio dovuto a disinteresse e trascuratezza dei massimi vertici comunali, ossia i dirigenti, che lasciano soli i lavoratori senza confronto, senza direttive, senza dialogo, senza volontà di risolvere assieme i problemi.
IL distacco tra elevata dirigenza e la base rende il lavoro quotidiano degli operatori comunali difficoltoso e carico di responsabilità à. Responsabilità che devono assumersi a causa della carenze di direttive o per mala gestione del personale,..... tanto poi se si sbaglia scatta il procedimento disciplinare anche questo freddamente notificato tramite messo, senza alcuna richiesta di spiegazioni o volontà di capire dove sta il problema. Uno scaricabarile indegno per una pubblica amministrazione, che spende due milioni di euro per pagare una quindicina di dirigenti la cui efficienza è tutta dimostrare. 

 


È stato attaccato pesantemente anche il sindaco Variati con slogan che lo invitavano a dare le dimissioni. Già perché quando ci si assume la responsabilità à davanti ai cittadini di amministrare una città, è intollerabile mollare tutto per inseguire la propria carriera politica. Il Sindaco è sempre a Roma a difendere i servizi delle Province, in veste di presidente dell'UPI, mentre nell'altra veste, quella di commissario della Provincia, sta tagliando posti di lavoro, collocando in esubero centinaia di nostri colleghi, il cui futuro è tutt'altro che certo e delineato.

L'unità dei lavoratori in questa vertenza è stata totale nel denunciare questo stato di cose che deve cessare immediatamente. 

A tutti vogliamo dire che oggi i dipendenti non protestavano per avere un euro in più in tasca a fine mese, ma per difendere la loro dignità e i servizi ai cittadini. 

 


CUB Pubblico Impiego Vicenza
Maria Teresa Turetta
Vicenza Via Napoli 62
cell. 340 9240822 

 


***********************************************************************

 

 

 

***********************************************************************


ASSEMBLEA RETRIBUITA DI TUTTO IL PERSONALE
VENERDI' 26 GIUGNO 2015 DALLE ORE 8.30 ALLE ORE 11.00
CINEMA ODEON – Corso Palladio

È stata indetta un'assemblea unitaria del personale per il giorno venerdì 26 giugno 2015 dalle ore 08:30 alle ore 11:00 presso il Cinema Odeon.

L'assemblea è stata chiesta per discutere la situazione di stallo nelle relazioni sindacali che si protrae da parecchi mesi, nonostante le reiterate richieste di dialogo rivolte all'Amministrazione dalla RSU e delle Organizzazioni Sindacali.

La mancanza di confronto con i rappresentanti dei lavoratori si  accompagna a condizioni di lavoro sempre meno sostenibili, soprattutto in servizi dove è richiesto anche di difendere l’immagine del comune di Vicenza davanti alla cittadinanza.

Inoltre la carenza di personale sta raggiungendo livelli preoccupanti/drammatici in tutti i settori comunali, e in alcuni settori è già iniziata la privatizzazione di alcuni servizi.

Per tutti questi motivi Vi invitiamo numerosi a partecipare all'assemblea, che si concluderà con un sit in di protesta davanti a Palazzo Trissino.


Vicenza 19 giugno 2015
                                                    
R.S.U. – RAPPRESENTANZE SINDACALI UNITARIE COMUNE DI VICENZA
e le O.O. S.S. CGIL, CISL, CSA, CUB, DICCAP-Sulpm, UIL

 

FaceBook