Servizio video di Max Rigano per Cub 

PRESIDIO SOTTO REGIONE LOMBARDIA 
Piazza Città di Lombardia angolo Via Galvani, Milano

IN CONCOMITANZA CON L'AUDIZIONE IN COMMISSIONE CONGIUNTA DOVE L'ASSESSORE GALLI DOVRA’ RISPONDERE IN MERITO ALLE ISTANZE PROPOSTE DAI LAVORATORI E LAVORATRICI DELLO SPETTACOLO E DA TUTTE LE PICCOLE E MEDIE REALTA’ CULTURALI PRESENTI IN LOMBARDIA.

UN SOSTEGNO AL REDDITO EROGATO DA REGIONE LOMBARDIA
CHE SIA CAPILLARE E CHE NON ESCLUDA NESSUNO DELL'ETEROGENEO COMPARTO D ELLO SPETTACOLO DAL VIVO,
COME STANNO FACENDO ALTRE REGIONI  IN  ITALIA.

UNA DATA DI INIZIO PER UN TAVOLO PERMANENTE
C HE AFFRONTI  LE  PROBLEMATICHE  DELLO SPETTACOLO DAL VIVO. CON TUTTE LE REATA’ RAPPRESENTATIVE DEL SETTORE,  NON SOLO GRANDI AZIENDE MA ANCHE LAVORATORI, PICCOLE E MEDIE COMPAGNIE.

PRIMA I FATTI, POI I PROCIAMI.

Giovedì 3 Dicembre 2020 dalle 15.30 in Piazza Città di Lombardia Angolo Via Galvani a Milano saremo in presidio sotto Regione Lombardia

L'iniziativa è aperta e trasversale. Invitiamo a partecipare tutte le figure lavorative legate allo spettacolo ed alla cultura ma non solo. Chiediamo solidarietà e partecipazione alla società civile tutta, in particolare a coloro che come noi stanno subendo gli effetti catastrofici di questa pandemia e conseguente crisi economica.

Per le maestranze dello spettacolo e della cultura: ognuno porti in piazza cartelli e i "simboli" della propria professione. Ad esempio il caschetto per i tecnici, il copione per i registi, lo strumento per i musicisti, un costume di scena per gli attori, ecc.

COORDINAMENTO SPETTACOLO LOMBARDIA

Esta dirección de correo electrónico está protegida contra spambots. Necesita activar JavaScript para visualizarla.

CUB-Informazione e Spettacolo

Link Evento Facebook 

intervista attrice lavoratori Spettacolo Rossella Raimondi 

 

 
 
 
 
 
 
FaceBook