Milano: “Fabbrica del Vapore” via Procaccini 4, Samedi 17 mars 2012 de 15hoo à 20h00 - MEETING ELETTORALE DELLA COMUNITA' SENEGALESE DI MILANO per le ELEZIONI PRESIDENZIALI IN SENEGAL - M23 LA DIASPORA SENEGALAISE D'ITALIE POUR L'ELECTION DE MACKY SALL - LA PLACE DE LA DIASPORA DANS LA FUTURE LEGISLATURE. "la CUB soutient la démocratie dans les pays d'origine des immigrés."

 

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

Prendi la locandina da affiggere e distribuire .pdf

MEETING ELETTORALE DELLA COMUNITA' SENEGALESE DI MILANO per le ELEZIONI PRESIDENZIALI IN SENEGAL

Contesto generale

Il primo turno ha visto la presenza di 14 candidati. Il Presidente uscente Abdoulaye Wade (85 anni ) contro altri 13 candidati.
Il primo turno é passato con moltissime tensione. Pérché secondo la costituzione Wade non deve presentarci dopo 2 mandati.
Mentre per il campo di Wade e secondo una interpretazione fantasista della costituzione Wade ha diritto di presentarsi a un terzo mandato  Per loro il primo mandato di Wade é intervenuto prima delle riforma costituzionale.
Ci sono manifestazioni politici di tutti altri 13candidati per impedire la candidatura di Wade (14 morti).
La situazione era molto paradossale perche questi 13 candidati non hanno mai chiesto il boicottaggio delle elezioni e che la parola d'ordine di tutta la loro campagna era solo Wade Fuori.
Le cose si sono calmate il giorno del primo turno perché tutta la popolazione é andata votare tranquillamente il giorno dello scrutino.
Il primo turno ha dato un ballottaggio e in testa Wade 35% e Macky Sall (51 anni ) 27 %.
Il secondo turno previsto il 25/03 vede il raggruppamento di tutti altri  candidati intorno Macky Sall per cacciare Wade con le urne. La strategia di Wade invece é di prendere ordini di voto  dei capi religiosi e grandi elettori.
 
IL MEETING DI SABATO A MILANO
Raggruppa tutti rappresentanti in Italia dei 13 candidati per sensibilizzare gli immigrati a votare contro Wade. I senegalesi d'Italia rappresentano un corpo elettorale di 35000 persone con 45 seggi elettorale dal Nord al Sud e isole d'Italia.
NB: Il Senegal é considerato come una vecchia democrazia dove si vota dal 1848 e il primo deputato africano nel parlamento francese fu un senegalese di nome Blaise Diagne negli anni 1920.l Il Senegal é anche l'unico paese africano che non ha mai conosciuto il colpo militare.
L'evento di sabato e sostenuto della CUB e per il trionfo della democrazia
Saluti

 
BAYE DIOUF MANAGEMENT
email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
cell: 00 39 3899816231

 M23 LA DIASPORA SENEGALAISE D'ITALIE POUR L'ELECTION DE MACKY SALL
Samedi 17 mars 2012 de 15hoo à 20h00
LA PLACE DE LA DIASPORA DANS LA FUTURE LEGISLATURE.
la “Fabbrica del Vapore”
via Procaccini 4 - 20154 Milano

" la Cub soutient la démocratie dans les pays d'origine des immigrés."
 
Info & contact:
 Baye Diouf 3899816231
 Garmi Niang 3288093785
 Khady Sall 3406184599
 Babacar Sy 3889283966

 

 

 

 

 

 

 

******************************************************************************

 PRENDILA LOCANDINA IN FORMATO .pdf

 

 MEETING ELETTORALE DELLA COMUNITA' SENEGALESE DI MILANO

 

 

****************************************************************************

FaceBook