CUB Immigrazione e COMITATO IMMIGRATI ITALIA - Immigrati, presidio di cinque giorni in piazzale Loreto - Da lunedì 20 dicembre, alle ore 16,00 fino alla vigilia del 24 - Raccolta di firme in solidarietà di Adbel, il lavoratore sceso dalla torre di via Imbonati poi arrestato e rimpatriato. Il percorso di lotta contro la “sanatoria truffa” continua.


PRENDI IL VOLANTINO . zip


COMUNICATO STAMPAImmigrati, presidio di cinque giorni in piazzale Loreto

Raccolta di firme in solidarietà di Adbel, il lavoratore sceso dalla torre di via Imbonati poi arrestato e rimpatriato. Il percorso di lotta contro la “sanatoria truffa” continua.

 
Da lunedì 17 dicembre, alle ore 16,00 fino alla vigilia del 24, presidio e volantinaggio della Confederazione Unitaria di Base e del Comitato Immigrati in piazzale Loreto (uscita MM1, davanti al Coin).
 
Un’iniziativa con raccolta di firme e di fondi in solidarietà per Abdel, il lavoratore straniero che è stato arrestato e rimpatriato dopo essere sceso dalla torre ex Carlo Erba di via Imbonati, che rappresenta la continuazione del percorso di lotta dei lavoratori stranieri contro la cosiddetta “sanatoria truffa”.
 
Una situazione, quella della “sanatoria” in questione, che ha coinvolto almeno 50mila persone, truffate da una sanatoria farsa per la quale hanno sborsato migliaia di euro e da cui la maggioranza è rimasta esclusa perché rivolta formalmente solo a colf e badanti.
 
Un percorso, quello della CUB e del Comitato, che a dicembre li ha visti partecipare al presidio in occasione della Prima della Scala di Milano, e che già in gennaio proseguirà con nuovi appuntamenti.

Milano, 17 dicembre 2010.



CUB  Confederazione Unitaria di Base
V.le Lombardia, 20 - 20131 Milano
Tel. 02 70631804 - Fax 02 70602409

 

 

FaceBook