VERONA - IL 05 GIUGNO 2010 ore 15 DALLA STAZIONE P.N. MANIFESTAZIONE REGIONALE CONTRO IL RAZZISMO - il Coordinamento Migranti di Verona ha deciso di organizzare una manifestazione di lotta operaia per richiamare all' attenzione del popolo Italiano e Europeo le problematiche degli immigrati

MANIFESTAZIONE REGIONALE CONTRO IL RAZZISMO a VERONA  IL 05 GIUGNO 2010
ore 15 DALLA STAZIONE P.N.


Nonostante la crisi l'esponente razzista del governo Berlusconi continua a mostrare loro muscoli contro i lavoratori immigrati senza pieta. Per questo motivo
il Coordinamento Migranti di Verona ha deciso di organizzare una manifestazione di lotta operaia per richiamare all' attenzione del popolo Italiano e Europeo le problematiche degli immigrati legati alla legislazione vigente in Italia proprio nel giorno dell'ufficializzazione di uno nuovo cie(centro di identificazione e di espulsione) a Bovolone(Vr) . Entro il 2011 un milione di immigrati perderanno il permesso di soggiorno per mancanza di lavoro.

    *  No al razzismo, non alla xenofobia;
    *  permesso di soggiorno agli immigrati truffati della sanatoria badante- colf
    *  regolarizzazione generalizzata per tutti;
    *  abrogazione alla legge Turco-Napolitano, non alla legge Bossi-Fini;
    *   Diritto di voto amministrativo per immigrati residenti :?
    *   abrogazione del pacchetto sicurezza;
    *   accoglienza e diritti per tutti;
    *   no ai respingimenti e agli accordi bilaterali che li prevedono;
    *   rottura netta del legame tra il permesso di soggiorno e il contratto di lavoro;
    *   diritto di asilo per rifugiati e profughi;
    *   chiusura definitiva dei Centri di Identificazione ed Espulsione (CIE);
    *   no alla contrapposizione fra italiani e stranieri nell'accesso ai diritti;
    *   diritto al lavoro, alla salute, alla casa e all'istruzione per tutte e tutti;
    *   mantenimento del permesso di soggiorno per chi ha perso il lavoro;
    *   A affianco di tutti i lavoratori e le lavoratrici in lotta per la difesa del posto di lavoro.
    *   Rimborso dei contributi versati per chi deve ritornare in patria.


COORDINAMENTO MIGRANTI DI VERONA


PER ADESIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PER INFO: 3495015651; 3279909080; 3896827609;0452223263

 

 

FaceBook