CUB Immigrazione: nuova circolare "Procedura di emersione dal lavoro irregolare nell'attività di assistenza e di sostegno alle famiglie"
In allegato la circolare del Ministero dell'Interno del 7 dicembre 2009, che stabilisce:
 
  • i datori di lavoro ed i lavoratori immigrati che hanno presentato domanda di regolarizzazione COLF/BADANTI 2009, che hanno interrotto il rapporto di lavoro, prima di essere  convocati  presso la Prefettura, dovranno presentarsi egualmente allo Sportello Unico, quando riceveranno l'avviso di presentazione, al fine di stipulare il contratto di soggiorno per il periodo di effettivo lavoro, per la comunicazione di assunzione all’Inps e per la contestuale comunicazione di cessazione del rapporto di lavoro;
  • saranno corrisposti i contributi per il periodo di effettiva durata del rapporto di lavoro;
  • reati ed illeciti amministrativi saranno estinti sino al quella data, ma non si specifica se sarà garantito il subentro di altro datore di lavoro e/o sarà concesso un permesso provvisorio in attesa di nuova occupazione.

CUB Immigrazione
 
FaceBook