Il 25 settembre 2009 a Pavia Assemblea Pubblica su: DDL “Sicurezza” e decreto regolarizzazione lavoro domestico 2009 - Il governo Berlusconi ha emanato il DDL “Sicurezza”, ovvero le nuove leggi razziste e segregazioniste che peggioreranno ulteriormente la vita e le condizioni di lavoro di tutti gli immigrati in Italia.

 

25 settembre 2009, alle 21,30
presso CUB Pavia (Via indipendenza 42, di fronte all’ASL)
Assemblea Pubblica su:

 DDL “Sicurezza” e decreto regolarizzazione lavoro domestico 2009

Il governo Berlusconi ha emanato il DDL “Sicurezza”, ovvero le nuove leggi razziste e segregazioniste che peggioreranno ulteriormente la vita e le condizioni di lavoro di tutti gli immigrati in Italia. 
Il governo Berlusconi vuole fare credere che la “sicurezza” in Italia sia minacciata dalle donne e dagli uomini immigrati venuti a cercare lavoro e condizioni di vita migliori.
In concreto, l’obiettivo delle norme del DDL “Sicurezza” è mantenere i lavoratori immigrati in condizioni di ricatto e discriminazione in materia di diritti civili e sociali, e di duttilità e precarietà nello sfruttamento della manodopera immigrata.
La Cub Immigrazione offre anche il servizio di consulenza su permessi e carte di soggiorno, ricongiungimenti e coesioni familiari,cittadinanza (tutti i sabati dalle 15.00 dalle 18.00)

CUB Immigrazione Pavia e provincia
Via Indipendenza n. 42 27100 Pavia
Telefax 0382-21221 - posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  

FaceBook