Antibioticos e gli appalti: Cambia di appalto per il “facchinaggio e igiene ambientale” di Rodano e Settimo Torinese e ancora una volta vogliono diminuire salari e diritti

 

Antibioticos e gli appalti: in questi giorni è arrivata la lettera di cambio di appalto per il “facchinaggio e igiene ambientale” di Rodano e Settimo Torinese. Ancora una volta un cambio in cui si deve rincorrere il mantenimento delle garanzie??

La Facility Group (CPS) che ha disdettato il contratto per i servizi succitati deve essere sostituita.
Il pallino è nelle mani di Antibioticos che deve fare una gara o cercare la nuova azienda o le nuove aziende se vuole scindere i due settori.
La CUB rinnova l’invito a ridefinire un contratto che nell’ambito del mantenimento/miglioramento delle condizioni di lavoro soddisfi le garanzie per il futuro di tutti i lavoratori che hanno lavorato a Rodano.
Perciò avevamo chiesto ad Antibioticos una garanzia scritta che valesse per chi ha subito il temporaneo trasferimento a Macherio.
Da tempo solleviamo la necessità, che è sotto gli occhi di tutti, di incorporare negli organici Antibioticos le attività che difficilmente sono definibili di facchinaggio se intervengono nella preparazione della produzione ecc., e dall’altra di definire proposte di accordi economici e normativi con le aziende che via via subentrano che ogni volta non rimettano in discussione tutto.
In un decennio per il magazzino e le pulizie appaltate si sono succedute diverse aziende che non hanno garantito la regolarità degli stipendi (e ciò ha causato ricambio di personale e insoddisfazioni legittime oltre che violazione dei contratti subiti dai dipendenti senza che Antibioticos responsabile della scelta della ditta sia stata in grado di evitare il ripetersi di questi episodi).
Ciò non è più tollerabile,
si deve evitare di fare gare al ribasso e pretendere di avere rapporti con aziende in grado di rispettare i lavoratori, le leggi e i contratti senza dover pietire né minacciare scioperi per avere lo stipendio.
Perciò andremo agli incontri con chi subentra ma sappiamo che molto dipende da Antibioticos e dalla qualità del contratto da cui dipende anche la proposta che ci troveremo di fronte…

Paga chimici                                                                1400 + contratto aziendale
Paga pulizie e servizi integrati/Multiservizi        1100 euro mese

E queste differenze giustificano tutte le peripezie e difficoltà subite?? Chi risparmia e dove finiscono i risparmi fatti sulla pelle di poche decine di lavoratori??

 

Lì, 15 maggio 2008

ALLCA-CUB  

FaceBook