Medicina Democratica - Movimento di lotta per la Salute
A.LL.C.A. CUB - Associazione Lavoratrici e Lavoratori Chimici e Affini aderente alla CUB

COMUNICATO STAMPA


Il giorno 2 luglio 2002, di fronte al Giudice del Lavoro di Milano, con una sentenza che ha riconosciuto il diritto al risarcimento per il danno biologico agli eredi di un lavoratore scomparso nel 1995 a causa di una grave patologia tumorale, ha trovato conferma la posizione sostenuta dall' A.LL.C.A.-CUB e da Medicina Democratica di Savona.

Da sempre infatti noi sosteniamo, tra l'indifferenza degli altri soggetti (sindacati confederali, ASL, Organismi territoriali di prevenzione), che all'interno dello stabilimento Vitrofil/Vetrotex di Vado Ligure i lavoratori sono esposti a diverse sostanze cancerogene, dannose già di per se ma ancor di più per effetto dell'azione combinata dovuta all' esposizione multipla, suffragati in questo dai dati purtroppo statisticamente significativi dell'indagine epidemiologica svolta dai nostri iscritti, novelli medici dai piedi scalzi (uno dei quali ha pagato recentemente con il licenziamento il suo impegno nella difesa della salute propria e dei propri colleghi di lavoro) ed utilizzata dai consulenti di parte nella causa suddetta .

Questa nuova presa di posizione del Tribunale milanese viene così a confermare una precedente sentenza del Tribunale di Savona che già nel febbraio 2002 ha riconosciuto ad un altro lavoratore ex dipendente dello stabilimento Vitrofil/Vetrotex, anch'esso colpito da patologia tumorale, il diritto all'erogazione da parte dell'INAIL della rendita per malattia professionale.

Poiché, a fronte della richiesta di risarcimento miliardaria, il Giudice del tribunale milanese ha rinviato ad ottobre l'udienza nella quale stabilire le modalità della quantificazione del danno, l'A.LL.C.A. CUB e Medicina Democratica di Savona rimandano  a quella data l'indizione di una
conferenza stampa pubblica, attraverso la quale sollecitare una maggior attenzione dei lavoratori all'esposizione ai cancerogeni nei posti di lavoro, in primis alla Vetrotex di Vado Ligure, oggi ancor più pericolosi data la sempre più diffusa mobilità sui singoli posti di lavoro.

Maurizio Loschi
Segretario Provinciale Savonese dell'A.LL.C.A. CUB

e Referente Provinciale di Medicina Democratica tel. 347 4596046


Per ulteriori informazioni:


CONSULENTI DI PARTE:                                                   
dott. Dario Miedico
Medico Legale
tel.. 335 265547


Dott. LUIGI MARA
Biologo
tel. 0331500385

Ing. Roberto Carrara
Protezione Ambiente
tel. 02 26412529

STUDI LEGALI:
Studio Legale Aquilino (SV)
Tel. 019 827373


Studio legale Fezzi - Chiusolo (MI)
Tel. 02 796143

Studio Legale Mariani (MI)
Tel. 02 55014723

FaceBook