IL RICONOSCIMENTO AGLI ESPOSTI ALLAMIANTO UN DIRITTO NON UN REGALO.
L A.E.A. (Associazione Esposti Amianto) Liguria con sede in Genova, con ladesione del USCLAC-UNCDIM Sindacato Capitani di Genova, del Sindacato CUB Trasporti di Genova e del Collegio Capitani L.C. & M. di Genova, ha organizzato una manifestazione per sensibilizzare lopinione pubblica e richiamare ad una maggiore responsabilità à le Autorit competenti.

Il Convegno si terr  il giorno 23 marzo 2012,
dalle ore 9.30
presso il salone del circolo ricreativo del C.A.P. 
(Consorzio Autonomo del Porto),
Via Albertazzi, 1 R  Genova.

Saranno presenti medici specialisti oncologi, avvocati esperti nella trattazione della materia e testimoni, alcuni gi vittime della patologia, impegnati nellazione del riconoscimento allesposizione allamianto.
Il mesotelioma pleurico la massima espressione della patologia causata dallesposizione alle fibre damianto e dal quale difficilmente si sopravvive. I lavoratori che per anni hanno lavorato in ambienti dove il nocivo minerale era presente, vivono costantemente nel terrore di potersi ammalare, dato che il periodo di incubazione della patologia non ha valori fissi.
Ancora alto il numero di coloro che sono in attesa di un diritto che troppe volte non  stato concesso.
Le argomentazioni sono di interesse pubblico per questo


PARTECIPATE NUMEROSI

Genova, 27/02/2012

www aea-nazionale.org 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prendi la locandina .zip

 

FaceBook