15:36  MILANO (MF-DJ)--"La nascita di Airport Handling slittera' sicuramente al 1° agosto; ma credo che si potrebbe arrivare addirittura al 1° settembre visto che ancora non e' stato trovato un accordo con i sindacati per risolvere la questione dei lavoratori della SEA Handling".


Lo sostiene Giovanni Cervone, delegato sindacale di Cub, al termine dell'incontro tra il sindacato e i vertici della Sea (societa' che gestisce gli aeroporti di Malpensa e Linate) indetto per trovare una soluzione dopo che dieci giorni fa sono partite le lettere di licenziamento per i 2.200 dipendenti di Sea Handling. Sulla controllata di Sea pesa una multa da 360 mln euro comminata dalla Commissione Europea per presunti aiuti di Stato.
Per rispettare la discontinuita' chiesta da Bruxelles, il presidente di Sea, Pietro Modiano, ha deciso di dare vita ad Airport Handling che nascera' dalle ceneri della vecchia handling.
La newco doveva partire il primo luglio ma il mancato accordo dei sindacati sui lavoratori ha rallentato tutta l'operazione.
"L'incontro di oggi", ha spiegato Cervone a Mf-Dowjones, "e' durato tre ore; c'e' stato un dibattito franco e per molti versi acceso. Abbiamo riproposto le stesse richieste che hanno determinato la bocciatura dell'accordo" per i lavoratori della Handling che invece e' stato sottoscritto da Cgil, Cisl, Uil-Ugl e Flai. "I vertici di Sea hanno continuato a ribadire che l'accordo che è stato bocciato è il migliore che si potesse avere e noi, da parte nostra, abbiamo ribadito che invece è irricevibile", ha sottolineato il sindacalista.


 "Domani e dopodomani ci saranno due assemblee con i lavoratori di Malpensa e Linate in occasione delle quali stileremo un elenco di punti che sottoporremo all'attenzione del management della societa' il prossimo 17 luglio. In quell'occasione i vertici di Sea dovranno fornire anche delle precisazioni che sono state richieste dalle sigle sindacali che invece hanno sottoscritto l'accordo".
"Le nostre richieste puntano essenzialmente a far si che i lavoratori della newco che nascera' dalle ceneri di Sea Handling e che si chiamera' Airport Handling, avranno piu' soldi e 1,2 riposi aggiuntivi. Se si riuscira' a trovare un accordo su questo fronte anche noi faremo la nostra parte", ha concluso Cervone.
lab Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


MF-DJ NEWS 0715:36 lug 2014


Leggi l'articolo dalla pagina del Corriere.it

FaceBook