Milano, 2 dicembre 2020 – Domani Giovedì 3 Dicembre 2020 dalle 15.30 in Piazza Città di Lombardia i Lavoratori e Lavoratrici dello Spettacolo terranno un presidio sotto Regione Lombardia.

L’iniziativa si svolge in concomitanza con l'audizione in commissione congiunta dove l'Assessore Galli dovrà rispondere alle istanze proposte dai professionisti dello Spettacolo e da tutte le piccole e medie realtà culturali presenti in Lombardia.

I Lavoratori e Lavoratrici del Coordinamento Spettacolo Lombardia chiedono:

UN SOSTEGNO AL REDDITO EROGATO DA REGIONE LOMBARDIA. Capillare e che non escluda nessuno dell'eterogeneo comparto dello Spettacolo dal Vivo, come stanno facendo in altre regioni in Italia.


UNA DATA DI INIZIO PER UN TAVOLO PERMANENTE che affronti le problematiche dello Spettacolo dal Vivo, con tutte le realtà rappresentative del settore: non solo grandi aziende ma anche lavoratrici, lavoratori, piccole e medie compagnie.

ww.cub.it


Coordinamento Lav. Spettacolo Lombardia
Roberto D'ambrosio

 
 
FaceBook