Da domani 7 gennaio non sarò più il responsabile del sito nazionale della CUB.


Nel giugno del 2000 iniziava l’epoca della comunicazione via web e Giorgio mi chiese di costruire un sito internet per la cub nazionale.
L’impegno e la responsabilità di curare l’immagine della organizzazione non è stata solo un fatto giornalistico e comunicativo; condividere gli ideali, partecipare alle lotte dei lavoratori, dei ceti popolari e degli sfruttati è stata una grande esperienza di vita di cui sono grato a tutti e a tutte.
Un bel capitolo della mia e della storia della cub si è chiuso, ed un altro si apre.
Auguri a tutti e arrivederci alla cub pensionati.

Franco Mascheroni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Foto archivio CUB: Milano MayDay 2014 e Sciopero Generale 23 marzo 2004 

 

 

Risponde   Marcelo Amendola per la CUB  11-1-2021

Caro Franco.

Grazie .

A nome della CUB e mio personale,  Ti ringrazio per tutti questi anni di collaborazione e supporto incondizionato alla CUB. I tuoi consigli, la visione è la capacità di non perdere mai la direzione corretta ci hanno sempre dato garanzia di avere  la tutela necessaria per costruire il sindacato che tutti vogliamo. Ti auguriamo che d'adesso in poi il tuo lavoro nella CUB Pensionati sia tanto proficuo come lo è stato costruire e seguire il sito nazionale. Un abbraccio Fraterno.

Amendola Marcelo

Segretario Nazionale CUB

 

 

 

 

FaceBook