In riferimento alle voci totalmente infondate sella presunta firma della CUB dell'accordo del 10 gennaio 2014, che puntualmente vengono fatte girare quando altre sigle sindacali firmano accordi vergognosi, la CUB comunica a Confindustria e all'Inps la posizione dell'organizzazione in merito all'accordo.
Posizione che verrà tutelata, se necessario, in ogni sede.

Milano 8 maggio 2020

Confindustria
Direttore generale
Vice Presidente per le Relazioni Ind.li
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

INPS
Dir.Centrale Presidente
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dir. Centrale Informatica e Innovazione
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

OGGETTO: Testo Unico sulla rappresentanza sindacale del 10 gennaio 2014.

Con la presente comunicazione ribadisco che la Confederazione Unitaria di Base (CUB) non ha mai firmato né aderito - e neppure intende farlo - all’accordo in oggetto poiché non ne condivide i contenuti e li ritiene, anzi, pericolosi per la democrazia e la libertà di organizzazione dei lavoratori. Pertanto chiedo formalmente di evitare ogni e qualunque forma di associazione tra l’O.S. scrivente (CUB), il testo unico in oggetto e i soggetti che lo hanno sottoscritto o vi hanno aderito.

Vi informo che il presunto soggetto sindacale, presente nell’elenco allegato all’accordo e associata sia al codice “F00139” sia all’ambigua denominazione “CONFEDERAZIONE SINDACALE UNIONE COMITATI UNITARI DI BASE (CUB)”, non ha nulla a che fare con l’organizzazione che rappresento e che la sua effettiva esistenza non è riscontrabile attraverso attività sindacali concretamente e pubblicamente praticate.
Pertanto intendo
esperire ogni azione utile a risalire alla sua natura e all’identità del sottoscrittore e mi riservo di valutare ogni azione a tutela del buon nome dell’organizzazione di cui sono il legale rappresentante. Allo scopo di evitare il sorgere di eventuale contenzioso, vi esorto a controllare che non si tratti di un’errore materiale, nel qual caso vi invito ad effettuare
immediatamente le correzioni e le notifiche necessarie.

In attesa di riscontro porgo distinti saluti,

Confederazione Unitaria di Base
il Segretario Nazionale
Marcelo Amendola

CUB - Confederazione Unitaria di Base
Milano - V.le Lombardia, 20- Tel. 02/70631804 Fax 02/70602409
www.cub.it e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


       Lettera-della CUB alla Confindustria- e INPS TestoUnico10gen2014.pdf

FaceBook