Logo USI AITUNIONE SINDACALE ITALIANA - Indizione di sciopero per il 15 Aprile 2011 - Per l’accoglimento civile e solidale di tutti gli immigrati e profughi; Per l’abolizione del legame tra permesso di soggiorno e contratto di lavoro; Per il ritiro del pacchetto sicurezza e la chiusura dei CIE (ex CPT); Per l’eliminazione delle spese militari e contro le logiche belliciste e securitarie; Per migliori condizioni di vita e di lavoro per tutti, senza distinzioni di etnia, lingua e cultura.

 
 
Al Presidente del Consiglio Al Ministro della Funzione Pubblica
On. Silvio Berlusconi On. Renato Brunetta
Palazzo Chigi – Roma fax 066791131 C.so V. Emanuele II°, 116 – Roma fax 0668997210
Al Ministro del Welfare Al Presidente la Commissione di Garanzia
On. Maurizio Sacconi ex Legge 146/90
V. Fornovo 8 – Roma fax 064821207 Prof. Giovanni Pitruzzella
Piazza del Gesù, 46 – Roma fax 0694539680


Genova 25 Marzo 2011



Oggetto: Proclamazione Sciopero Generale, 15 Aprile 2011

La scrivente Organizzazione Sindacale Unione Sindacale Italiana – AIT, unitamente ai propri sindacati di settore USI-IUR, USI-Sanità, USI-Postel, USI-LEL, USI-Cooperative Sociali, USI-Arti e Mestieri, proclama lo SCIOPERO GENERALE di tutte le categorie pubbliche e private per l’intera giornata del 15 Aprile 2011.
Lo sciopero generale, in particolare, è indetto contro l’intervento italiano militare in Libia e il sostegno che l’Italia fornisce a questa inutile e sanguinosa azione di guerra,
ma anche:
per l’accoglimento civile e solidale di tutti gli immigrati e profughi;
per l’abolizione del legame tra permesso di soggiorno e contratto di lavoro;
per il ritiro del pacchetto sicurezza e la chiusura dei CIE (ex CPT);
per l’eliminazione delle spese militari e contro le logiche belliciste e securitarie;
per migliori condizioni di vita e di lavoro per tutti, senza distinzioni di etnia, lingua e cultura.
Dallo sciopero sono esentati tutti i lavoratori addetti a servizi essenziali, così come disposto dalle leggi.

Il Segretario Nazionale USI-AIT (Guido Barroero)


UNIONE SINDACALE ITALIANA (USI-AIT)

Segreteria Nazionale: Via Bologna, 28r - 16127 Genova
sito: http://www.usi-ait.org ; e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Lotta di Classe (organo di stampa dell'USI) Via Bologna, 28r - 16127 Genova
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; sito: http://www.lottadiclasse.it

 

 

FaceBook