Direzione: Alberto Guarisco (direttore responsabile) Stefano Chiusolo, Lorenzo Franceschinis. 

N. 1, 2 e 3  aprile-settembre 2005 - Anno XIV

N. 1 gennaio-marzo 2005 - Anno XIV

N. 4 ottobre-dicembre 2004 - Anno XIII

N. 3 luglio-settembre 2004 - Anno XIII

N. 2 aprile-giugno 2004 - Anno XIII

N. 1 gennaio-marzo 2004 - Anno XIII

N. 4 ottobre-dicembre 2003 - Anno XII

N. 3 luglio-settembre 2003 - Anno XII

N. 2 aprile-giugno 2003 - Anno XII

N. 1 gennaio-marzo 2003 - Anno XII

N. 4 ottobre-dicembre 2002 - Anno XI

N. 3 luglio-settembre 2002 - Anno XI

N. 2 aprile-giugno 2002 - Anno XI

N. 1 gennaio-marzo 2002 - Anno XI

N. 4 ottobre-dicembre 2001 - Anno X

N. 3 luglio-settembre 2001 - Anno X

N. 2 aprile-giugno 2001 - Anno X

N. 1 gennaio-marzo 2001 - Anno X

Per contatti rivista D & L, uffici amministrativi e redazione
Tinina Rosboch        Susi Marchesin
tel. 02-6697921 - fax 02-6697728  02-6696779
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.
Inchiostro Rosso coop. a r.l.
via Angera, 3  -  20125 Milano
tel. 02-6697921 - fax 02-6697728  02-6696779
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Abbonamento 2003: quattro numeri e indice annuale €  130
Per i magistrati                                                      €    75
un numero singolo                                                 €    29
un numero arretrato                                               €    29
indice dell’annata                                                   €    29
un'annata completa arretrata                                   €  145
Versamento a mezzo c/c postale n. 24707200 intestato a:Inchiostro Rosso coop. a.r.l. - Via Angera, 3 - 20125 Milano   
Gli abbonamenti decorrono comunque dal 1° gennaio, anche se effettuati nel corso dell’anno.
Per ragioni amministrative gli abbonamenti non disdetti entro il 31/3 di ogni anno saranno considerati automaticamente rinnovati.
I fascicoli non pervenuti all'abbonato, se richiesti entro 30 giorni dal ricevimento del fascicolo immediatamente successivo, verranno rispediti senza alcun addebito; decorso tale termine, si rispediranno solo dietro pagamento dell’importo relativo a un singolo fascicolo maggiorato di spese postali. 
Spedizione in abbonamento postale - 45% - art. 2, comma 20/B, legge 662/96, Filiale di Milano  Registrazione n. 46 Tribunale di Milano 25/1/1992

 

 

 

FaceBook