CONTRO I TAGLI DEI SERVIZI E DEL PERSONALE, L'AUMENTO DELLE TARIFFE, LE PRIVATIZZAZIONI E DISMISSIONI DELLE società PARTECIPATE DEL COMUNE DI MILANO.

ÔÇó Da settembre 2012 prosegue, in modo strisciante, il processo preannunciato dal Comune di Milano (messa in vendita di azioni delle sue aziende, privatizzazioni dei servizi pubblici, riduzione del personale attraverso il sistema dei pensionamenti "forzati", aumento dei carichi di lavoro per chi resta, precarizzazione del lavoro, riduzione e conseguente peggioramento della qualità dei servizi pubblici, aumento delle tariffe e delle retteÔǪ)
ÔÇó SEA, ATM , A2A, AMSA, Fondazione Scala, Scuole Civiche, Milano Ristorazione, Milano Sport, Serravalle, dipendenti comunali e delle cooperative che lavorano per il Comune, sono tutti nell'occhio di questo processo.

 

"METTIAMOCI in COMUNE".
GIOVEDI' 20 FEBBRAIO ore 15,00 PRESIDIO A PALAZZO MARINO

 


MILANO 11 2 2014


Promuovono: Coordinamento Milanese di Solidariet " DALLA PARTE DEI LAVORATORI"
FAISA - CISAL; SAMA-Confail; OrSA Trasporti Lombardia; CUB Trasporti Lombardia; CAT; ADL; UNIT SINDACALE BNL; ACU Lombardia -Associazione Consumatori Utenti; Comitato Pendolari MI-NO
Partecipano: lavoratori ATM, TRENORD, FS, Appalti Ferroviari, Comune di Milano, Appalti Comune MI,
Banche


FaceBook