10 maggio: i NO DalMolin firmano l'acquisto del terreno del Presidio

 

Domenica 10 maggio, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, si terrà l'atto d'acquisto collettivo del terreno che ospita i tendoni del Presidio Permanente No Dal Molin: la proprietà collettiva, divisa in 530 quote, sarà delle donne e degli uomini che si oppongono alla realizzazione della nuova base militare statunitense.
 
La campagna "mettiamo radici al Dal Molin", lanciata nello scorso dicembre, si concluderà con un grande momento di festa. In un periodo di grave crisi economica in tanti hanno voluto fare un sacrificio pur di far mettere radici all'opposizione alla nuova base di guerra: l'acquisto del terreno, infatti, da una parte dà stabilità al movimento che si oppone al progetto, dall'altra crea un nuovo ostacolo a coloro che lo vogliono realizzare e che proprio su quel terreno vorrebbero far passare l'ingresso nord della base.

Per ragioni organizzative
e per evitare code il Presidio Permanente ha indicato tre fasce orarie nella quale è preferibile firmare l'atto: dalle 10.00 alle 12.30 per i residenti nel comune di Vicenza, dalle 14.00 alle 16.00 per coloro residenti fuori provincia, dalle 16.00 alle 18.30 per i residenti in provincia di Vicenza. La firma, alla presenza del notaio, si terrà presso il Presidio Permanente No Dal Molin.

In settimana sarà diffuso il programma delle iniziative che accompagneranno l'atto d'acquisto.


Presidio Permanente, Vicenza, 3 maggio 2009


4 luglio:
tutte e tutti a Vicenza
Alla vigilia del G8 e dell'arrivo in Italia di Obama liberiamo il Dal Molin dalla base di guerra!
Leggi l'appello e aderisci scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



_______________________________________________
Vialebasi mailing list
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
https://www.autistici.org/mailman/listinfo/vialebasi

 

 

FaceBook