Indice articoli

DIFENDERSI NEI RAPPORTI DI LAVORO IN NERO

 

Il lavoro in nero è un rapporto di lavoro irregolare; normalmente imposto dall'azienda è soggetto a sanzioni a carico dell'imprenditore che lo utilizza.

Il lavoratore ha diritto di rivendicare la regola rizzazione del rapporto di lavoro recuperando le eventuali differenze retributive e il mancato versamento dei contributi previdenziali.

Per fare ciò è necessario dimostrare il numero di giorni e ore lavorate, quanto percepito per il lavoro svolto e disporre di testimonianze sulla prestazione lavorativa effettuata.

Essere in grado cioè di dimostrare il più precisamente possibile di svolgere o aver svolto un lavoro irregolare.

 

 

La Cub consiglia, per non esporsi a rischi, di richiedere la regolarizzazione una volta finito il rapporto di lavoro; non è prevista prescrizione.

 

FaceBook