Il 4 giugno il governo ha emanato un decreto ponte che anticipa l’assegno unico per i figli.

Il decreto introduce, a decorrere dal 1° luglio 2021 e fino al 31 dicembre 2021, un assegno temporaneo (“assegno ponte”) destinato alle famiglie con figli minori che non abbiano diritto ai vigenti assegni per il nucleo familiare.
Dal 1 gennaio 2022 l’assegno unico sarà per tutti.

A chi spetta


Questo anticipo vale solo per i disoccupati, lavoratori autonomi, percettori del reddito di cittadinanza, immigrati con permesso di soggiorno residenti in Italia da almeno 2 anni.
L’assegno “ponte” spetta ai soli nuclei che non possiedono i requisiti per accedere agli assegni al nucleo familiare già in vigore; questi ultimi, invece, continueranno ad essere corrisposti alle famiglie di lavoratori dipendenti e assimilati.

Quanto si prenderà
Avranno diritto all'assegno unico le famiglie con un Isee inferiore a 50mila euro.
La cifra massima percepibile, con Isee fino a 7000 € sarà di 167,5 € fino a due figli a carico, 217,8 euro se si hanno almeno tre figli, con una maggiorazione del 30% per i figli oltre al terzo.
Con Isee superiore a 15000 € la cifra si dimezza e scende a 83,5 €
Con Isee da 40000 a 5000 l'assegno mensile sarà di 30 euro per nuclei con due figli e di 40 per quelli con tre.
L'importo dell'assegno è sempre maggiorato di 50 euro in caso di figli disabili.

Come e quando fare la domanda.
La domanda va presentata sulla base della normativa che sarà emessa dall’inps.
Il beneficio spetta a decorrere dal mese di presentazione della domanda stessa. Per le domande presentate entro il 30 settembre 2021, sono corrisposte le mensilità arretrate a partire dal mese di luglio 2021.

Assegni famigliari
Per chi li percepisce a decorrere dal 1° luglio 2021 e fino al 31 dicembre 2021, gli importi mensili dell’assegno per il nucleo familiare già in vigore sono maggiorati di 37,5 euro per ciascun figlio in favore dei nuclei familiari fino a due figli, e di 55 euro per ciascun figlio in favore dei nuclei familiari di almeno tre figli.
Pertanto chi percepisce gli assegni famigliari deve fare la domanda da luglio 2021 a giugno 2022 regolarmente

Legnano giugno 2021 CUB LEGNANO


Confederazione Unitaria di Base
Legnano: via Cristoforo Colombo 17 tel. 0331-1555336 0331-1546331 fax. 0331-1555358
www.cub.it – www.cubvideo.it e mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FaceBook