Da il "Corriere della Sera" - intervista a Fabio Frati coordinatore nazionale della CUB Trasporti, «Le cannonate no - dice Frati - ma moriremo in piedi. Non ci possono chiedere di schiattare in silenzio senza sporcare per terra».

 

 

 

Estratto dall'intervista del "Corriere della Sera" - a Fabio Frati coordinatore nazionale della CUB Trasporti,

 ---------------OMISSIS-----------

«Le cannonate no - dice Frati - ma moriremo in piedi. Non ci possono chiedere di schiattare in silenzio senza sporcare per terra».

 ---------------OMISSIS-----------

Lorenzo Salvia 12 novembre 2008

 

 

 

FaceBook