6133.gifSCIOPERO FERROVIE: proclamazione ulteriore azione di sciopero nazionale ferrovieri di 24 ore a partire dalle ore 21,00 di sabato 02/12/2006.

Prot. 565/06n.                                                          
·    Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti
Piazza della Croce Rossa, 1 - 00161 Roma
(fax 06/44124346 -  06/4426728)
·    Commissione di Garanzia Legge 146/90
Via Po, 16/A - 00198  Roma
(fax 06/85986095)
·    Osservatorio per gli scioperi nei trasporti
Piazza della Croce Rossa, 1 - 00161 Roma
(fax 06/44234159)
·    FS S.p.A.
Piazza della Croce Rossa, 1 - 00161 Roma
                                  (fax 06/441025186)
·    R.F.I. S.p.A.
Piazza della Croce Rossa, 1 - 00161 Roma
(fax 06/44241389)
·    Trenitalia S.p.A.
Piazza della Croce Rossa 1 - 00161 Roma
(fax 06/8840511)
·    Ferservizi S.p.A.
Piazza della Croce Rossa 1 - 00161 Roma
(Fax 0657099002)
·    Italferr S.p.A.
Via Marsala 53 – 00185 Roma
(Fax 0649752437)
                                  
Oggetto: proclamazione ulteriore azione di sciopero nazionale ferrovieri del 02/12/2006.

La scrivente O.S., in considerazione del perdurare della chiusura del gruppo F.S. in relazione alla riassunzione dei colleghi licenziati dopo la trasmissione “Report”, della mancanza di reali risposte sul miglioramento degli standard di sicurezza nelle F.S. e del loro continuo e costante peggioramento, delle riduzioni di personale che portano alla chiusura di impianti,

DICHIARA

lo sciopero di tutto il personale del Gruppo F.S. dalle ore 21.00 del 02/12/2006 alle ore 20.59 del 03/12/2006.

Verranno garantiti i servizi minimi previsti dalla L.146/90 e relative delibere della Commissione di Garanzia.

C.U.B. Trasporti
Mauro Milani     Maurizio Barsella

Firenze, 21/11/2006.

CUB Trasporti
20131 Milano V.le Lombardia 20- tel. 0270631804- fax 0270602409
30173 Venezia Via Camporese 118- tel. e fax 0415312250

FaceBook