Lotta al precariato lavorativo - Sit-in che si è svolto sotto l'Auchan di Roma Casalbertone del 6 Aprile 06

Il sit in è stato indetto per protestare contro le condizioni di lavoro precario presenti nella grande distribuzione e nell' auchan che ne rappresenta uno dei principali sfruttatori.
 
Erano presenti anche il berlusconi ''precario'' e il gruppo teatrale ''IGRAMUL'' che ha portato in rappresentazione la ''VIA CRUCIS DI SAN PRECARIO'' commentando ogni fermata con un contratto precario e spiegandone le fregature presenti in maniera ironica tra le risa della folla che si è radunata in massa per assistere al sit in messo in atto ed agli spettacoli presenti.
 
Visto che i dirigenti dell' AUCHAN se la passano male e piangono miseria tutti  i giorni, i lavoratori precari del punto vendita hanno pensato bene di portare una fetta di colomba a questi '' poveracci'' con lo slogan '' sono precario e pagato a metà ma la dignità mi è rimasta intera .... quest' anno ve la regaliamo noi  la colomba''  come provocazione e segno di superiorità a chi è schiavo del potere come loro.
 
Con l' occasione si sono raccolte anche centinaia di firme sul referendum della scala mobile di cui la cub è tra i promotori.
 
Questa è stata la prima di una serie di iniziative che porteranno alla ribalta la presenza del sindacalismo di base nel settore del terziario e portare concretamente all' attenzione dei lavoratori che un' altro tipo di sindacato è possibile.
 
 
Casalbertone (Roma) 7 aprile 2006
flaica cub
FaceBook