Materiali legislativi del seminario sulla legge 30 (legge Biagi)

D.LGS. 276/04 Titolo VI - APPRENDISTATO E CONTRATTO DI INSERIMENTO (.zip)


Decreto Legislativo 25 febbraio 2000, n. 61 - "Attuazione della direttiva 97/81/CE relativa all'accordo-quadro sul lavoro a tempo parziale concluso dall'UNICE, dal CEEP e dalla CES" - pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 66 del 20 marzo 2000 (.zip)


Decreto Legislativo 6 settembre 2001, n. 368 - "Attuazione della direttiva 1999/70/CE relativa all'accordo quadro sul lavoro a tempo determinato concluso dall'UNICE, dal CEEP e dal CES" - pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 235 del 9 ottobre 2001 (.zip)


 


Seminario: dalla legge Treu alla legge Biagi


La  FLMUNITI-CUB e l’Ufficio Vertenze CUB di Milano in collaborazione con l’Associazione Centro Culturale Punto Rosso organizzano per Sabato 22 gennaio 05 un Seminario con inizio alle ore 9,30 e termine alle 14,30 presso La Casa della Cultura di Via Borgogna 3 (MM 1 S.Babila) sui seguenti argomenti:

Dalla legge Treu alla legge Biagi: sempre più norme sempre meno diritti - (Relatore Avv. Maurizio Borali)

La cessione di ramo d’azienda dopo la legge Biagi - (Relatore Avv. Lorenzo Franceschini s)

Con l’approvazione del Pacchetto Treu da parte del precedente parlamento, della legge Biagi parte dell’attuale parlamento si è progressivamente smantellato un sistema di garanzie che ha generato una estesa precarizzazione dei rapporti di lavoro spalancando per il padronato uno spazio di manovra svincolato da qualsiasi criterio che non sia quello della ricerca con ogni mezzo del massimo profitto.

Il seminario vuole offrire strumenti conoscitivi anche sulla base della concreta applicazione fatta dal padronato delle leggi in oggetto per rilanciare la nostra azione collettiva di contrasto alla diffusione del lavoro precario e acquisire pienamente la residua Possibilità à di difesa del lavoratore anche sul piano individuale con ricorso alla magistratura.

Per chi non è di Milano e dintorni segnaliamo che le relazioni sono tenute da legali impegnati concretamente sia sul piano dell’elaborazione sia attraverso una costante azione di tutela dei lavoratori sul piano giudiziario.

Milano 14-01-2005

Tiboni P.Giorgio                                                       Ferdinando Maestroni    

FaceBook