E' disponibile il testo completo della sentenza del 2 maggio 2002 dal "TRIBUNALE DI PINEROLO relativa al DIRITTO DELLA SINGOLA RSU A CONVOCARE LE ASSEMBLEE DEI LAVORATORI". 

 

 PRENDI IL TESTO DELLA SENTENZA.ZIP

 

in breve:

1) il comportamento antisindacale è condannabile, qualunque sia la ragione che l'ha indotto (la buona fede del datore di lavoro, l'assenza di intenzionalità discriminatoria, l'applicazione di norme illegittime non giustificano la condotta antisindacale della parte datoriale);

2) "l'art. 13 comma 2 del CCNL del comparto scuola stipulato in data 15.2.2001 deve considerarsi nullo per contrasto con la disciplina legale di cui all'art.20 Stat. Lav. e, comunque, illegittimo in quanto in contrasto con la disciplina contrattuale di livello superiore contenuta nell'Accordo Interconfederale del 20.12.1993 e nel CCNQ del 7.8.1998";

3) le assemblee si possono svolgere in locali esterni al luogo di lavoro, non necessariamente di pertinenza dell'Amministrazione.

Torino, giugno 2002

CUB Scuola

FaceBook