IL LAVORO NEL CAPITALISMO: TRASFORMAZIONI DELL’ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E CONSEGUENZE SUI LAVORATORI

Sabato 3 Aprile ore 18.00
RELATORE: PAOLO BARRUCCI (DOCENTE DI SOCIOLOGIA GENERALE E POLITICHE SOCIALI ALL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE).

PUBBLICAZIONI:
Fattore Lavoro e qualità totale, tra innovazione e mutamenti organizzativi (1996);
Economia Globale e Sviluppo locale Per una dialettica della modernità avanzata (1998);
Le divisioni del lavoro sociale. Dagli spilli di Smith alle catene transnazionali del valore (2016).

DOMANDE E SOLLECITAZIONI:
• Natale Alfonso (Segreteria Nazionale CUB),
• Mattia Scolari (Flaica-Cub Milano),
• Enrico Mandelli (operaio dei servizi Rosa Grand - Starhotels);
• Fabrizio Portaluri (operaio di produzione Pirelli);
• Fabio Scolari (Centro Studi Cub)

In questo terzo incontro ci proponiamo di analizzare alcune questioni tra loro strettamente intrecciate: in primo luogo affronteremo la funzione e il significato del lavoro nelle società capitalistiche contemporanee; successivamente intendiamo esplorare i modi in cui, nel tempo, questa attività specificatamente umana è stata divisa, scomposta e organizzata per favorire il processo di valorizzazione capitalistico; infine approderemo alle conseguenze che ciò ha prodotto e produce sulla classe lavoratrice.

Link

 

FaceBook