PRESIDIO - VARESE - L’indifferenza dei politici e delle Istituzioni territoriali nei confronti di migliaia di lavoratori e di lavoratrici che hanno perso  il posto di lavoro, È INSOPPORTABILE! PRESIDIO - Giovedì 7 GUGNO alle ore 9.30 davanti alla sede della provincia di Varese P.zza della Libertà, 1


 BASTA!

L’indifferenza dei politici e delle Istituzioni territoriali nei confronti di migliaia di lavoratori e di lavoratrici che hanno perso  il posto di lavoro o che temono di perderlo prossimamente, È INSOPPORTABILE!

Migliaia di  lavoratori e di lavoratrici sono in difficoltà vera.
Impossibile continuare a sopravvivere con le proprie famiglie  senza stipendio o con la cassa integrazione limitata che non garantisce una vita dignitosa.
Le istituzioni locali, la Provincia di VARESE quale funzione sta’svolgendo per fronteggiare questa situazione?
Molti hanno perso la casa non avendo più un reddito, molti non riescono a garantire la scuola ai propri figli.
La Provincia di Varese quali misure ha preso per sostenere i propri cittadini?
Sono state decise misure devastanti contro il diritto alla pensione, l’aumento delle tasse attraverso le accise, l’IVA e l’introduzione dell’IMU, vera patrimoniale sui lavoratori.
La riforma del lavoro allarga la precarietà, con la modifica dell’art. 18 si amplia la Possibilità à di licenziamento senza giusta causa, si riduce la durata di erogazione della mobilità e della cassa integrazione.
Il malaffare, gli inganni, le speculazioni dilagano e crescono le ingiustizie sociali, si restringono i diritti e le libertà.
Bisogna reagire, respingere il clima di paura che si vuole diffondere scatenando una guerra tra poveri, peggiorando le condizioni di lavoro per chi ancora ce l’ha.
Difendere la scuola pubblica, i servizi sociali, contro le morti sul lavoro contro le politiche antipopolari, contro l’attacco ai lavoratori pubblici e privati prepariamo lo Sciopero Generale entro la fine di giugno.

PRESIDIO

GIOVEDI’ 7 GUGNO ALLE ORE 9.30
DAVANTI ALLA SEDE DELLA PROVINCIA DI VARESE
PIAZZA DELLA LIBERTA’, 1

Invadiamo il palazzo della Provincia per richiamare l’intervento degli amministratori sui problemi reali dei cittadini della provincia di Varese.


Gallarate, 5.06.2012

Sede Nazionale A.L.Cobas               Sede Milano A.L.Cobas
via Pasubio, 8                                     via degli Apuli, 2 angolo
21013 Gallarate (Va)                        via Odazio  20147 Milano
tel.0331/076413-772337                tel. 02/45499507
fax 0331/1832254                            fax 02/45493869


email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   

 

FaceBook