NEWS GIOVEDI'A.L.Cobas-Cub - VARESE - PROTESTA DEI SINDACATI DI BASE AL “GIRO DELLA PADANIA”

COMUNICATO STAMPA

 

 

 

PROTESTA DEI SINDACATI DI BASE AL “GIRO DELLA PADANIA”

 Dopo il riuscito presidio del 6.09.2011 davanti alla Prefettura di Varese, i sindacati di Base protestano in occasione del passaggio del fantomatico “Giro della Padania”.

Nella serata di Mercoledì ì 07/09 il Governo Berlusconi-Bossi-Fini-Tremonti ha posto la fiducia al Senato riguardo la manovra di ferragosto che impone pesanti tagli alla spesa sociale ed introduce la Possibilità à di licenziare i lavoratori senza giusta causa. In quella occasione, nonostante gli strombazzanti proclami estivi di Bossi e della Lega Lombarda, i “padani” si sono resi complici di questo provvedimento votando a favore.

La Lega continua a sostenere il Governo e a garantire l’impunità degli evasori fiscali che sono i veri responsabili della crisi.

Riteniamo che questa manovra è completamente sbilanciata in sfavore dei lavoratori che sono gli unici a pagare fino all’ultimo centesimo mentre i banchieri, politici ed evasori continuano ad aver garantito i loro privilegi.
Stamani, pertanto, abbiamo manifestato non contro una manifestazione sportiva, ma contro la strumentalizzazione di tale evento ai fini politici.
Continueremo a mobilitarci con azioni di protesta per la cancellazione integrale  della manovra per costruire un vero Sciopero Generale assieme a tutte le forze sociali del territorio.

Gallarate, 8 settembre 2011

A.L.Cobas-Cub
 

 

FaceBook