CUB: libertà sindacali nei luoghi di lavoro e rappresentanza - Camera dei Deputati, Sala Mercede. Via della Mercede, 55 - Roma - Giovedì 30 giugno 2011, ore 15.30 - “L’importanza di quest’incontro è dovuta alla discussione di proposte il cui obiettivo è evitare che si affermi un modello che priva i lavoratori della capacità di decidere riguardo ai temi che li riguardano” spiega Piergiorgio Tiboni, coordinatore nazionale CUB, che introdurrà gli interventi. (ascolta la registrazione degli atti del convegno)

 

******************************************************
audio del convegno "Libertà sindacali nei luoghi di lavoro e rappresentanza" registrato da RADIO RADICALE

**********************************************************************

CUB: libertà sindacali nei luoghi di lavoro e rappresentanza
Camera dei Deputati, Sala Mercede. Via della Mercede, 55 - Roma
Giovedì 30 giugno 2011, ore 15.30


28 giugno 2011. Un convegno, quello di dopodomani, organizzato dalla Confederazione Unitaria di Base, a cui sono stati invitati i Presidenti delle Commissioni Lavoro di Camera e Senato e i deputati e senatori componenti le commissioni lavoro, e i cui principali temi sono la libertà all’interno dei luoghi di lavoro e la rappresentanza sindacale
 
“L’importanza di quest’incontro è dovuta alla discussione di proposte il cui obiettivo è evitare che si affermi un modello che priva i lavoratori della capacità di decidere riguardo ai temi che li riguardano” spiega Piergiorgio Tiboni, coordinatore nazionale CUB, che introdurrà gli interventi.
 
Un’occasione anche per contrastare il modello Marchionne/Confindustria sulla rappresentanza, basato sul principio della maggioranza semplice del 50% più 1, per la validità erga omnes degli accordi, con divieto del diritto di sciopero per i dissenzienti.
-----------------------------------------------------------------------------------
 
Presiede Mario Carucci, CUB Roma

Introduce P.Giorgio Tiboni, Coordinatore Nazionale CUB.

Interventi di:
Giuliana Carlino, Commissione Lavoro Senato, Italia dei Valori;
Giuseppe Marziale, avvocato giuslavorista;
Giorgio Cremaschi, Fiom Nazionale;
Enrico Luberto, avvocato giuslavorista;
Giuseppe Rippa, direttore Quaderni Radicali;
Piero Bernocchi, portavoce nazionale Confederazione Cobas;
Alberto Medina, avvocato giuslavorista.

Conclusione a cura di Cosimo Scarinzi Coordinatore Nazionale CUB.

 

 ****************************************************

 

TESTO DELL'ACCORDO CONFINDUSTRIA CGIL CISL UIL DEL 27 06 2011  .pdf

 

 

FaceBook