<PRESIDIO a TORINO>- Lavoratrice e delegata sindacale dell’Auchan sospesa dieci giorni dal lavoro per avere postato un manifestino ironico l’azienda. Montagnoli, CUB: “L’intimidazione di Auchan continua..." In risposta al provvedimento, Flaica-CUB ha organizzato per domattina, dalle 9.30 alle 15 un presidio presso la sede Auchan di corso Romania, 460.

Posti su Facebook? Sospensione di 10 giorni

Lavoratrice e delegata sindacale torinese dell’Auchan sospesa dieci giorni dal lavoro per avere postato un manifestino ironico l’azienda. Montagnoli, CUB: “L’intimidazione di Auchan continua. Tentativo di liberarsi di una delegata scomoda mentre è in corso una trattativa su organizzazione del lavoro, domeniche lavorative e condizioni generali nell’ipermercato”. Domani presidio all’Auchan di Torino.
 
Una sospensione di 10 giorni. E’ stato questo il verdetto per Giuliana V., impiegata presso l’ipermercato torinese Auchan, eletta quest’anno delegata RSU, e venerdì 2 luglio sospesa cautelativamente dal lavoro perché, secondo l’azienda, avrebbe “postato” sul proprio profilo Facebook un manifestino criticamente ironico nei confronti della politica delle risorse umane di Auchan, minando così il rapporto di reciproca fiducia con il gruppo.
 
“Una sanzione che contesteremo in Tribunale, e contro cui i nostri avvocati hanno già presentato ricorso, continuando a denunciare l’intimidazione di Auchan ai danni della nostra delegata” è il commento di Walter Montagnoli, coordinatore nazionale CUB. “Ma come avrebbe fatto l’azienda a conoscere il contenuto del manifesto, riservato a un piccolo gruppo di amici, o sostenere che un manifestino goliardico non diffuso in pubblico mini la fiducia tra lavoratrice e azienda?”
 
In risposta al provvedimento, Flaica-CUB ha organizzato per domattina, dalle 9.30 alle 15 un presidio presso la sede Auchan di corso Romania, 460, proprio a Torino.
 
“Se questo gruppo crede di liberarsi di una delegata scomoda con pretesti così inconsistenti, pretendendo così di controllare i propri dipendenti, allora è veramente fuori strada” aggiunge Montagnoli “in particolar modo proprio mentre è in corso una difficile vertenza sindacale su materie come l’organizzazione del lavoro, le domeniche lavorative obbligatorie e le condizioni di lavoro in generale all’interno dell’Ipermercato”.

Milano, 15 luglio 2010.


Flaica Uniti-CUB
Confederazione Unitaria di Base
V.le Lombardia, 20 - 20131 Milano
Tel. 02 70631804 - Fax 02 70602409

 

 

FaceBook