Manovra finanziaria 2010 - CUB-Regione Lazio: COLPITI ANCHE GLI INVALIDI, Elevata la soglia di invalidità per ottenere la pensione dal 74% all' 85% - UNA CRISI CHE IL GOVERNO VUOLE FAR PAGARE ANCHE AGLI INVALIDI

 

SCARICA il volantino dello sciopero da distribuire .zip

Manovra finanziaria 2010

COLPITI ANCHE GLI INVALIDI

Elevata la soglia di invalidità per ottenere la pensione dal 74% all' 85%
UNA CRISI CHE IL GOVERNO VUOLE FAR PAGARE ANCHE AGLI INVALIDI

Altro che falsi invalidi e revoca agli assegni ottenuti in modo fraudolento.


La manovra finanza 2010 non mira, come negli auspici di tutti, a sanare tali abusi, peraltro prodotti quasi sempre dal clientelismo e dalla mala gestione di origine politico-burocratica.
Il Governo con la manovra finanziaria del 2010 taglia le pensioni agli invalidi veri.

E così, pur di far tornare i conti di una crisi prodotta dalla speculazione e, in particolare in Italia, dall'evasione fiscale, si definisce una manovra che intende colpire i più fragili fra i deboli.
Le persone con sindrome Down, gli amputati di braccio e di spalla, le persone sorde, gli uomini e le donne che hanno subito l'asportazione della lingua con l'inserimento di una cannula nella trachea per respirare, quelle colpite da psicosi ossessive o da tubercolosi polmonare, quelle con sindrome schizofrenica cronica che abbiano disturbi del comportamento e delle relazioni sociali e limitata conservazione delle capacità intellettuali e molte altre sono il piccolo esercito che subirà le conseguenze della manovra concepita dal governo in carica.

PRE TUTTI LORO NIENTE PIU' PENSIONE DI INVALIDITA'.


Infatti per le domande di invalidità depositate e/o valutate dal 1.1.201 la soglia minima di invalidità per l'assegnazione del beneficio economico della pensione salirà dal 74% all' 85%

UNA VERGOGNA SENZA LIMITI CHE NON PUO' e NON DEVE CONSUMARSI NEL SILENZIO GENERALE

Parlare di spesa improduttiva riferendosi allo stato sociale non è accettabile soprattutto quando l'Italia stessa ha sottoscritto la Convenzione ONU del 2006 che sancisce i diritti dei disabili in quanto PERSONE.

La CUB SCIOPERA IL 25.06.2010 ANCHE CONTRO IL TAGLIO DELLA PENSIONE DI INVALIDITA'

SCIOPERO E MANIFESTAZIONE della CUB il 25/06/2010 DAVANTI A PALAZZO CHIGI ORE 10,00

Roma 5 giugno 2010

CUB-Regione Lazio
Viale Giulio Agricola, 33
tel 06-7696.8412

 

 

 

FaceBook