scioperoReplay, la battaglia si riapre - Giovedì 15 per tutta la giornata presidio dei lavoratori della Replay Store di corso Vittorio Emanuele ingiustamente licenziati. Montagnoli, FLAICA CUB: “Replay riapre dov’era prima ma con personale precario”.

SCARICA IL VOLANTINO INFORMATO .pdf


Replay, la battaglia si riapre
Giovedì 15 per tutta la giornata presidio dei lavoratori della Replay Store di corso Vittorio Emanuele ingiustamente licenziati. Montagnoli, FLAICA CUB: “Replay riapre dov’era prima ma con personale precario”.

 
14 aprile 2009. I lavoratori della Replay Store, insieme alla FLAICA CUB, colpiscono ancora.
Per la cronaca, già nel giugno 2009, Replay aveva comunicato a tutti i lavoratori che avrebbe chiuso lo store meneghino già a partire da luglio e conseguentemente proponeva loro il trasferimento in altre città presso cui ha altri negozi.
“Sapevamo che si trattava di una colossale balla” dichiara Walter Montagnoli della CUB “perché la Replay aveva deciso di approfittare della ristrutturazione dell'immobile di corso Vittorio Emanuele per liberarsi di tutti i lavoratori che erano diventati scomodi per l'azienda in quanto si erano sindacalizzati con noi della FLAICA CUB, e avevano imparato a difendere i loro diritti”.
Allora il sindacato del commercio della CUB aveva allora dichiarato sciopero a tempo indeterminato per tutelare questi lavoratori che non avevano accettato la delocalizzazione altrove, sicché per rappresaglia l’'azienda li licenziava in tronco, con un procedimento assolutamente antisindacale che i lavoratori impugnavano davanti al giudice.
 “A termine dei lavori di ristrutturazione, come avevamo facilmente previsto, la Replay esattamente proprio dov’era prima” continua il sindacalista “esattamente con lo stesso marchio ma con nuovo personale, sicuramente più precario e, secondo l'azienda, più malleabile di quello licenziato”.
Per questo motivo, in occasione dell'inaugurazione dello store di corso Vittorio Emanuele, per giovedì 15 aprile, dalle 11 alle 19, la FLAICA CUB ha indetto il primo di una serie di presidi, con, testuali parole, “la promessa di essere una spina nel fianco della Replay” conclude Montagnoli.


Confederazione Unitaria di Base
V.le Lombardia, 20 - 20131 Milano
Tel. 02 70631804 - Fax 02 70602409

 

 

FaceBook