scioperoAnche alla Maflow di Trezzano sul Naviglio 5 operai salgono sul tetto dell’azienda. Montagnoli, CUB: “Immediato ripristino degli ordinativi BMW”. Domani pomeriggio manifestazione davanti alla BMW Italia di San Donato, e dopodomani corteo a Trezzano.

Prendi il comunicato stampa .zip

Anche la Maflow sul tetto della protesta
Clamorosa decisione di cinque operai dell’azienda di Trezzano sul Naviglio. Montagnoli, CUB: “Immediato ripristino degli ordinativi BMW”. Domani pomeriggio manifestazione davanti alla BMW Italia di San Donato, e dopodomani corteo a Trezzano.
 Anche la Maflow come la Esab. E’ stata questa la drastica decisione di un gruppo di cinque lavoratori del sito di Trezzano sul naviglio, esasperati dello stallo in cui versa l’azienda per cui lavorano, da tempo nelle mani di tre commissari straordinari e per giunta con gli ultimi ordinativi sospesi dalla BMW, a causa di una precedente, e a dir poco scellerata, conduzione finanziaria.
 “BMW deve rimettere le cose a posto, perché non si può pensare che a causa della gestione imprenditoriale disgraziata di prima siano adesso i lavoratori a pagare il conto” dichiara Walter Montagnoli dell’FLMUniti della CUB. “E poi l’azienda automobilistica tedesca conosce benissimo gli ottimi standard qualitativi di quest’azienda, con cui lavora regolarmente da oltre dieci anni”.
 Per questo domani pomeriggio, alle ore 15,00 la FLMUniti-Cub ha organizzato una manifestazione presso la BMW Italia di piazza Delle Arti a San Donato Milanese.
 
“Al di là dell’interesse più o meno forte da parte delle forze politiche locali e non, cominciamo con il dire che il Ministero dello Sviluppo economico non ha per niente mantenuto i propri impegni” rincara la dose Montagnoli. “A questo punto è il governo nazionale che deve occuparsi della vicenda, prima di tutto per invitare il colosso automobilistico tedesco a riportare da noi questi ordinativi (per la Serie 1, la Serie 3 e la Z4, ndr) e poi per fare in modo che anche la Fiat dia lavoro allo stabilimento di Trezzano”.
 
Dopodomani è prevista un’altra manifestazione, questa volta a Trezzano.
 

Per ulteriori informazioni vedi: http://vogliamocontinuarealavorareallamaflow.blogspot.com/


Milano, 11 gennaio 2009.

FLMUniti-Cub
V.le Lombardia, 20 - 20131 Milano
Tel. 02 70631804 - Fax 02 70602409

 

 

 

FaceBook