COMUNICATO STAMPA
COORDINAMENTO NAZIONALE DI LOTTA AUTOFERROTRANVIERI
Il Coordinamento ribadisce il rigetto dell’accordo milanese. 
Il Coordinamento rende nota la proclamazione di uno SCIOPERO NAZIONALE DEGLI AUTOFERROTRANVIERI PER IL 26 GENNAIO 2004, della durata di 24 ore, con il rispetto della legge 146/90. 
Lo SCIOPERO è teso ad aprire un tavolo di contrattazione per ottenere le spettanze maturate dalla categoria che, si ricorda, sono di 3.000 euro di arretrati e 106 euro di aumento mensile quale recupero del potere di acquisto del salario. 
Nei prossimi giorni, inoltre, saranno costituiti un Collegio di Legali Nazionale per difendere i lavoratori dai provvedimenti e multe che stanno arrivando nonché una Cassa di Resistenza Nazionale, aperta al contributo di tutti i lavoratori del paese ai quali si rivolge un appello per un sostegno concreto alle lotte e agli scioperi.  
Si informa, inoltre, che il Coordinamento presenterà una Piattaforma rivendicativa per il rinnovo del CCNL scaduto il 31.12.03.
Milano, 15.1.04

FaceBook