dal volantino della banda degli Ottoni a Scoppio:

Note a processo

Presidio al Palazzo di Giustizia.

La musica non si condanna, Atto II.

La banda degli Ottoni a Scoppio indice un presidio musicale al Palazzo di Giustizia di C.so di Porta Vittoria, Milano, del 18 novembre 2021 alle ore 9.00 (angolo Via Freguglia).

Invita la cittadinanza a manifestare la propria solidarietà in occasione del processo di appello contro la condanna a 5 mesi (senza menzione e con le attenuanti generiche) per Gianca e Roberto, due nostri musicisti.

I reati contestati sono quelli di resistenza aggravata e favoreggiamento, per i fatti avvenuti il 7 dicembre 2014 in piazza Scala.

Siamo innocenti, si tratta di una sentenza politica che rispediamo al mittente. Continueremo a lottare per ristabilire la verità, a manifestare ed a suonare. Pacificamente”.

 

No alla repressione del dissenso.

Gli Ottoni a Scoppio non si condannano!

Milano, 18.11.2021

 

FaceBook