Attacchi squadristi, grave situazione del fascismo in Italia' 

 

MILANO

 

 

 

 

(ANSA) - MILANO, 09 OTT - "La Cub (Confederazione unitaria di
base) dopo gli attacchi squadristi di questo pomeriggio a Roma,
da parte di gruppi di infiltrati fascisti di Forza nuova insieme
a una parte di destra dei no-vax, condanna con forza l'attacco
squadristico messa in atto alla sede della Cgil Nazionale". Si
legge in una nota della Cub diffusa in serata.

 "Attacchi come questo alle sedi sindacali - ha detto il
segretario nazionale della Cub, Marcelo Amendola - sono la
dimostrazione di quanto sia grave la situazione del fascismo in Italia".
"Esprimiamo la nostra solidarietà e vicinanza alla Cgil" ha
aggiunto. E lunedì, "in occasione dello sciopero generale già
indetto da tempo come organizzazione sindacale, metteremo in
atto una attenzione maggiore contro le possibili infiltrazioni
di gruppi estremisti come quelli che oggi hanno provocato le
gravi aggressioni a Roma e in altre città". (ANSA).

COM-RR/

FaceBook