NO-DRAGHI DAY Sabato 4 Dicembre

Mobilitazione nazionale

Contro il Governo della Restaurazione filopadronale, partecipa alle manifestazioni regionali a Milano, Torino, Genova, Firenze, Roma, Napoli, Catania, Palermo

Fai crescere l’opposizione sociale.

Concentramento a Milano, Regione Lombardia, ang. Via Restelli, ore 15.00

Sblocco di sfratti e licenziamenti, più libertà ai padroni per appaltare il lavoro e peggiorare il trattamento pensionistico, nessun investimento per precarietà e sicurezza sui luoghi di lavoro, nessuna difesa dei redditi popolari e attacco a chi lotta per migliorare le condizioni di lavoro, come nelle crisi Whirpool, GKN, ex Alitalia ed ex Ilva.

 

Complice lo stato di emergenza, l’assenza di reale opposizione politica e l’assordante silenzio dei sindacati concertativi, Draghi & C. si preparano a realizzare quanto UE e Confindustria richiedono da tempo.

 

La Finanziaria destina solo briciole a scuola, sanità, trasporto pubblico e protezione dall’inflazione, a fronte di 8 miliardi elargiti alle imprese.

Nulla è previsto per il rinnovo dei contratti pubblici bloccati da anni e vengono riproposte autonomia regionale differenziata e privatizzazioni selvagge.

 

Di fronte alla crescente povertà e all’aumento delle diseguaglianze è ora di

alzare la testa e costruire un vasto movimento popolare di opposizione a questo disegno autoritario per difendere il lavoro, migliorare i redditi popolari ed estendere il diritto alla salute, alla casa e a una pensione dignitosa.

 

 

Gisella Manera

3381455171

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FaceBook