Pisa Il Collettivo GKN aderisce allo sciopero del sindacalismo di base e lo comunica in un lungo, e interessante, documento di cui riportiamo un passaggio.

“Parteciperemo allo sciopero generale del sindacalismo di base dell’11 ottobre. Questa del resto per noi non è una novità. I lavoratori Gkn hanno sempre aderito a scioperi, anche quando non convocati dalle proprie organizzazioni sindacali di appartenenza.
Attraverseremo quella piazza mantenendo le nostre critiche verso le modalità con cui si è giunti a questo sciopero, ma convinti altrettanto che sia un generoso tentativo di risvegliare la mobilitazione nel paese. L’11 ottobre ha senso non come una tappa in sé, ma come parte di un percorso verso uno sciopero generale e generalizzato nel paese.”

È un segnale, per fortuna non l'unico, basta pensare all'adesione allo sciopero della RSU della Piaggio, del fatto che, sul terreno della lotta, si va oltre le appartenenze sindacali come oggi, a Roma, dove lavoratori della GKN e dell'Alitalia manifestano assieme.

E' evidente che una cosa sono i lavoratori, i delegati, i militanti di base di CGIL CISL UIL, altro l'apparato che governa queste organizzazioni ma questo fatto certo non lo dimentichiamo.

FaceBook